Il mio obiettivo è quello di stuzzicare il palato degli ospiti e di presentare i classici della cucina in maniera diversa. Il cervo della Nuova Zelanda è un prodotto eccellente che mi dà sempre la sicurezza necessaria per pianificazione dei miei piatti. Asciugo la carne e la lascio riposare per qualche minuto, dopodiché posso già passare alla lavorazione del prodotto.

- Sebastian Roisch, Zenzakan, Francoforte

Il cervo della Nuova Zelanda si lascia elaborare senza particolari processi di cottura e mi lascia molto spazio per la creatività, soprattutto negli antipasti. Grazie all’ottimo taglio, la carne è subito pronta per la cottura e ottima da elaborare. E poiché è disponibile in grande quantità durante tutto l’anno, riesco a pianificare e calcolare molto bene.

- Matthias Gleiß, Ristorante Volt, Berlino
Cervo di Nuova Zelanda mi ha offerto un programma perfettamente pianificato. Potrei andare avanti per ore e ore, raccontando quello che ho appreso professionalmente e personalmente.
- Ricky Saward, Finalista del Young Chef Exchange Program 2013

La Nuova Zelanda, un paese da noi distante. I prodotti che da li arrivano a noi, sono di straordinaria qualità. Come la carne di cervo, che essendo magra e tenera e saporita, esaudisce tutte le esigenze dei grandi cuochi europei.

- Bernd Matthies, giornalista e critico gastronomico
Qui tutto si svolge in maniera più genuina possibile. Tutelando i principi alla base della moderna gestione degli allevamenti cerchiamo di dare agli animali maggior libertà e offrire migliore alimentazione, garantendo protezione e cura.
- Innes Moffat, Deer Industry Nuova Zelanda

Il cervo della Nuova Zelanda è un prodotto di Qualità, e noi col nostro lavoro siamo orgogliosi di farne parte.

- Paddy Boyd, allevatore di cervi
Il cervo neozelandese offre qualità stabile e affidabile indipendentemente dalle fluttuazioni stagionali. Soprattutto nei mesi estivi la carne di cervo costituisce per me un’ottima e salutare alternativa al manzo, vitello e maiale.
- Chef Michelin Carmelo Greco, Ristorante Carmelo Greco Francoforte

La selvaggina sulla griglia è diventata una tendenza, e il cervo della Nuova Zelanda si adegua perfettamente. E 'molto delicato nel sapore e i tagli di carne sono perfetti in quanto rimangono pochi scarti. In questo modo si consente di lavorare in maniera conveniente.

- Ralf Bos, Bos Food

Il cervo neozelandese offre qualità stabile e affidabile indipendentemente dalle fluttuazioni stagionali. L’ottimo taglio della carne permette di risparmiare tempo di lavorazione, e la sua consistenza e il suo gusto armonioso sono amati da quasi tutti i nostri ospiti.

- Volker Drkosch*, Ristorante Victorian, Dusseldorf

La carne di cervo della Nuova Zelanda è perfetta anche in combinazione con altri prodotti, e poiché è disponibile tutto l'anno, permette l’elaborazione di numerose ricette e diversi stili di preparazione.

- Carmelo Greco*, Ristorante Carmelo Greco, Francoforte

La qualità del prodotto è ottima e si ottiene un prodotto eccellente a un prezzo ragionevole. Io preparo la carne di cervo neozelandese col metodo del Sous Vide, cosicché il sapore delicato della carne venga meglio avvalorato.

- Thomas Fischer, Brasserie – Die Bank, Amburgo

I tagli della carne di cervo della Nuova Zelanda sono così buoni che difficilmente ci sono scarti. La carne si presenta molto malleabile , e la qualità non fa una piega.

- Michael Huber, Ristorante Huber, Monaco